dav

QUATTRO APPUNTAMENTI

  14.10.19

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Sabato 19 ottobre alle ore 17 secondo approfondimento a cura di Anna Maria Viotto

La mostra Piccoli tasti, grandi firme è stata un ulteriore pretesto per rinsaldare la collaborazione già avviata da alcuni anni con l’Associazione Archivio Storico Olivetti, e che, per quest’occasione espositiva, si è concretizzata con un prestito consistente di oggetti e materiali e con l’organizzazione di un ciclo di quattro approfondimenti tematici legati alla mostra.

I quattro incontri intendono infatti promuovere la conoscenza di grandi repertori storici conservati presso l’Associazione Archivio Storico Olivetti, ma soprattutto entrare in relazione con la mostra ospitata presso il Museo civico “P.A. Garda” curata da Luigi Mascheroni, enucleando dei temi di interesse che possono essere sviluppati su altri percorsi.

Le relazioni che si innescano con i repertori olivettiani rivelano un potenziale di grande valore che risiede sul nostro territorio, accessibile e fruibile a tutti i cittadini, in particolar modo ai giovani di Ivrea e del Canavese, oltre che al mondo intero.

I temi dei quattro incontri dipanano storie di uomini e di imprese culturali che costituiscono chiari esempi di investimento in cultura e conoscenza per la crescita sociale, collettiva del territorio. Oggi questi esempi sono casi studio, sono modelli culturali storicizzati, ma possono diventare nuovi progetti da rilanciare nell’oggi.

Vi ricordiamo che il secondo appuntamento è previsto per

 

Sabato 19 ottobre 2019, h. 17.00

La Biblioteca di Fabbrica Olivetti

interviene Anna Maria Viotto, Associazione Archivio Storico Olivetti

La biblioteca di fabbrica Olivetti, considerata fin da subito un reparto della fabbrica, dimostra come lo Stile Olivetti fosse declinato in ogni azione dell’organizzazione aziendale. L’intervento intende raccontare l’evoluzione, l’innovazione e le collezioni della biblioteca di fabbrica che a metà degli anni sessanta comprendeva dieci biblioteche sul territorio eporediese, con un posseduto di svariate centinaia di volumi compreso un fondo di libri antichi.

Anna Mara Viotto è bibliotecaria dell’Associazione Archivio Storico Olivetti e si occupa di ricostruire la storia delle biblioteche di fabbrica Olivetti. Collabora con il coordinamento delle biblioteche speciali e specialistiche di Torino e area metropolitana (CoBiS) nello sviluppo e organizzazione del progetto Linked Open Data.

 

 

ARCHIVIO INCONTRI


Museo Civico
Pier Alessandro Garda

Piazza Ottinetti, Ivrea (To)
Telefono 0125.634155
musei@comune.ivrea.to.it