In evidenza


Vai

Piccole meraviglie di Rebecca


Prorogata fino al 22 agosto 2016


La mostra rappresenta un’occasione davvero unica per conoscere l'illustratrice francese Rebecca Dautremer, autrice di alcuni successi editoriali internazionali, come Alice nel paese delle meraviglie, Principesse dimenticate e sconosciute, Nat e il segreto di Eleonora e altri.




Verso Oriente


Dal 2 al 30 aprile 2016


Una primavera dal sapore orientale ci aspetta al Museo Garda di Ivrea, che custodisce tra i tuoi tesori una preziosa collezione di oggetti provenienti dalla Cina e dal Giappone, frutto del lascito di Pier Alessandro Garda. Si riconnette dunque alla storia del museo la scelta di dedicare l’intero mese di aprile, momento dell’anno reso unico dal risveglio vegetativo, ad alcuni aspetti che celebrano non solo la natura ma più in generale la cultura giapponese in alcune delle sue più significative manifestazioni.




Oltre


Dal 20 febbraio al 29 aprile 2016
Vernice 20 febbraio 2016 ore 16:00.


Quella di Ivrea è la prima tappa italiana della Mostra OLTRE, presentata a Budapest l’8 ottobre 2015 e frutto della collaborazione con la Farnesina - Istituto di Cultura Italiano a Budapest - e con il Ludwig Muzeum di Budapest. In mostra saranno esposte oltre quaranta opere di artisti italiani e ungheresi di diverse generazioni, in un allestimento che permetterà di porre a confronto artisti affermati con giovani talenti emergenti.




Life Is Too Short


Dal 7 novembre 2015 al 3 aprile 2016


Sarà inaugurata sabato 7 novembre alle ore 16.30 questa mostra che ha scelto come principio ispiratore la necessità comune a tutti gli esseri umani di dare un senso alla propria vita, capace di sottrarre alla caducità e allo scorrere del tempo il valore della propria storia individuale. Il percorso espositivo propone diversi significati che l’arte ne ha rappresentato, nel tentativo di fissare un’immagine lungo quel nastro di durata definita che è il tempo di vita concesso ad ognuno.




Toni Arch


Dal 7 novembre 2015 al 29 gennaio 2016


Retrospettiva dedicata allo scenografo e pittore Toni Arch, artista romano eclettico che giunto alla maturità, ha scelto di affidare parte dei suoi lavori a diverse istituzioni piemontesi (il Museo Civico Pier Alessandro Garda di Ivrea, il Centro Studi del Teatro Stabile di Torino, l’Istituto per i Beni Marionettistici e il Teatro Popolare di Grugliasco), celebrando nel gesto del dono un riconoscimento implicito del valore e del rigore scientifico di questi enti, certo che la memoria di una vita non vada dispersa.


Collezioni

Frutto di donazioni importanti, il Museo Garda si riconsegna ai cittadini con il nuovo allestimento: sezione archeologica, arte orientale e collezione Croff.

Mostre

Inaugurato dalla mostra "Simmetrie" di Pietro Annigoni, il Museo Garda propone periodicamente mostre che sappiano dialogare con le collezioni permanenti.

Didattica

Il programma di attività educative del Museo, con offerte dedicate a Scuola dell'infanzia, Scuola primaria, Scuola secondaria di primo grado e con una serie di percorsi "speciali".

Informazioni

Dopo una lunga chiusura e dopo importanti lavori di restauro, riapre a Ivrea il Museo Civico Pier Alessandro Garda, situato in Piazza Ottinetti nell'antico Monastero di Santa Chiara.